Trapani Calcio | Sito Ufficiale

Play off Berretti. Trapani-Juve Stabia 0-1

14 maggio 2018

Finisce l’avventura della formazione Berretti ai play off. Nella quarta giornata il Trapani sconfitto in casa dalla Juve Stabia. Nella quinta giornata i granata osserveranno il turno di riposo. Bravi comunque i nostri ragazzi, guidati da mister Firicano, per i risultati raggiunti in campionato e per l’importante percorso di crescita

Trapani: Compagno, Barbara, D’Aguanno (dal 1’ s.t. Valenti), Culcasi, Ingoglia, Carollo (dal 23’ s.t. Lombino), Tornetta (dal 23’ s.t. Bosco), Novara, Musso, Trapani (dal 29’ s.t. Girgenti), D’Anca (dal 29’ s.t. Castiglione). A disposizione: Ingrassia, Mattaliano, D’Angelo, Coglitore. All. Firicano

Juve Stabia: Menzione, De Martino, Gaye, Cucca, Follo, Matarazzo, Ceparano, Zarcone, La Monica, Stallone (dal 23’ s.t. Frulio), Pirone (dal 37’ s.t. Maiorino). A disposizione: Di Biase, Volpi, Sannino, Diomaiuta, Guabagno. All. Di Somma

Arbitro: Andrea Capone di Palermo; assistenti: Antonio Lalomia di Agrigento e Alfio Conti di Acireale

Reti: La Monica al 21’ p.t.

Note: Ammoniti all’11’ s.t. Barbara e Ingoglia al 44’ s.t. Espulsi De Martino e Valenti al 34’ s.t. Calci d’angolo 3-3.

La cronaca

– 2’ Subito occasione per il Trapani con Barbara che sul secondo palo con un destro radente non riesce a trovare il palo più lontano.

– 4’ Primo corner in favore degli ospiti. La difesa granata spazza. 

– 9’ Calcio di punizione dal lato corto dell’area in favore del Trapani. Se l’è procurato Barbara.

– 10’ Gioco fermo per un intervento precedente su Culcasi. Il difensore rientra in campo.

– 10’ Novara sul punto di battuta. Sul primo palo la deviazione di testa di Ingoglia che però non riesce a sorprendere il portiere avversario.

– 13’ Buono spunto personale di D’Anca. Passaggio a Musso che però è in offside.

– 15’ Cross in area, Trapani di testa impreciso: voleva cercare  la sponda verso un compagno che non c’è.

– 17’ Stop e tiro di D’Anca. Soluzione centrale e facile preda di Menzione.

– 21’ Juve Stabia in vantaggio. Lancio a tagliare che sorprende la retroguardia granata e La Monica, con un tocco volante, batte Compagno che nulla può. 0-1!

– 23’ La reazione del Trapani passa da una punizione di Novara. Menzione tranquillo.

– 25’ Gran destro di Zarcone che sfiora l’incrocio.

– 28’ Azione insistita nell’area della Juve Stabia da parte di Barbara e compagni. Nulla da fare.

– 31’ Tentativo dalla media distanza di Carollo. Destro debole. 

– 33’ Trapani dalla bandierina in braccio a Menzione.

– 37’ Il Trapani alza il baricentro.

– 41’ Occasione per il raddoppio avversario. Compagno si oppone. 

In crescendo la fine del primo tempo granata che rientra negli spogliatoi sotto di un gol.

SECONDO TEMPO

– 1’ Novità ad inizio ripresa nel Trapani. Valenti rileva D’Aguanno.

– 2’ Compagno salva su Pirone.
– 4’ Ci prova Carollo dai 25 metri. Destro impreciso.
– 8’ Meglio la Juve Stabia. Si rinnova il duello tra Compagno e Pirone: l’estremo difensore gli sbarra ancora la strada.

– 10’ Errore in fase di impostazione, le vespe ripartono con l’ex Zarcone che conclude con il sinistro. Tiro sopra la traversa.

– 11’ Giallo a Barbara per proteste.

– 11’ Punizione per il Trapani. Lo schema con il tocco corto di Novara verso Trapani non funziona: tiro debole.
– 15’ Fase poco lucida del match. Tanti errori.

– 17’ Ancora super Compagno che evita il raddoppio avversario restando in piedi fino all’ultimo su tentativo di pallonetto di La Monica.
– 20’ Soluzione di prima intenzione di Tornetta. Destro alto, fuori misura.
– 22’ Corner lungo dei granata che si deposita direttamente sul fondo.
– 23’ Mister Firicano prova a cambiare le carte in tavola: dentro Lombino e Bosco per Carollo e Tornetta.

– 23’ Cambio anche tra le fila della Juve: Frulio prende il posto di Stallone.

– 28’ Insidioso D’Anna che propone un pallone forte e teso all’interno dell’area piccola. La difesa ospite è attenta e spazza.

– 29’ Altro doppio cambio in casa granata. Escono Trapani e D’Anca per lasciare posto a Girgenti e Castiglione.

– 31’ Gaye in tuffo su situazione di angolo. Palla di poco alta.

– 34’ Tensione in campo. Espulsi Valenti e De Martino.

– 37’ Maiorino per Pirone nella Juve Stabia.

– 42’ Punizione a due calciata da un destro potente di Musso. Grande risposta di Menzione.

– 44’ Ammonito Ingoglia.

– 4 minuti di recupero.

Non succede più nulla. La Juve Stabia passa al “Sorrentino” 1-0.

Media