Trapani Calcio | Sito Ufficiale

Il pregara di Trapani-Rende

15 Dicembre 2018

Dati, curiosità e statistische sulla prossima sfida in collaborazione con Calcio & Social Communication

Nono confronto in campionati professionistici quello di domani fra Trapani e Rende (fischio d’inizio ore 16.30).

Gli otto precedenti risalgono ai doppi confronti della Serie C-2 1978/79 (0-0 a Trapani, 1-0 per la squadra di casa a Rende), della serie C-2 1985/86 (0-0 a Trapani, 1-1 a Rende), della serie C-2 1986/87 (2-0 a Trapani, 1-1 a Rende) e della Serie C 2017/18 (4-0 a Trapani; 1-0 per il Trapani a Rende).

Nelle 8 gare finora disputate sono state 3 le vittorie del Trapani (2 in casa e 1, lo scorso anno, in trasferta), 4 i pareggi (2 a Trapani, 2 a Rende). Il Rende ha vinto finora solo 1 gara contro il Trapani (a Rende). 9 in tutto le reti granata; 3 quelle del Rende.

Le curiosità di Trapani-Rende

Il Trapani segna in casa, in gare di solo campionato, da 24 match: sono state in tutto 54 le marcature granata. Ultimo stop in Trapani-Sicula Leonzio 0-0 dell’8 settembre dello scorso anno.

Il Trapani è la squadra di serie C – Girone C 2018/19 che ha segnato il maggior numero di gol nei 15′ prima dell’intervallo: 6 le reti granata dal 31′ al 45′ inclusi recuperi (come la Juve Stabia). Quattro invece i gol che il Trapani ha subito nei primi 15′ della ripresa (come Matera, Cavesa, Reggina e Sicula Leonzio).

Trapani-Rende vedrà di fronte due delle 4 squadre del girone C della serie C 2018/19 che finora sono in doppia cifra per numero di giocatori diversi andati in gol: 12 il Trapani (come il Catanzaro), 10 il Rende. La speciale classifica è comandata – a quota 14 – dalla Juve Stabia.

Gli allenatori

Confronto inedito da allenatori per Vincenzo Italiano e Francesco Modesto. Da giocatori sono 3 gli incroci come avversari tra i due con un bilancio di 3 successi a favore di Modesto.

E’ primo incrocio ufficiale per l’allenatore del Trapani contro il Rende, così come di Francesco Modesto contro il Trapani.

L’arbitro

E’ Francesco Meraviglia della sezione AIA di Pistoia. Ha esordito in Serie C il 27 agosto 2016 (Pordenone-Gubbio 1-1). Sono in tutto 32 le gare dirette in Serie C (10 vittorie interne, 14 pareggi, 8 vittorie esterne, 6 rigori, 14 espulsioni). Nell’attuale stagione ha diretto 7 gare (3 vittorie interne, 4 pareggi, 2 rigori, 3 espulsioni). L’arbitro Meraviglia ha arbitrato il Trapani nello scorso campionato in Fidelis Andria-Trapani 0-1 e Catanzaro-Trapani 1-2. Nessun precedente invece con il Rende

Media