Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/templates/bt_arise/blocks/header.php on line 17

Trapani Calcio


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/plugins/content/phocadownload/phocadownload.php on line 30

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/plugins/content/phocadownload/phocadownload.php on line 31

I saluti di Simone Basso: "Qui ho passato un periodo meraviglioso della mia vita"

BassoTpVicenzaL'immagine di Simone Basso con le stampelle per festeggiare assieme ai compagni la promozione in serie B del Trapani è una di quelle che resterà per sempre nei ricordi di chi ama i nostri colori, perché Basso è uno di quei calciatori che ha mostrato, oltre alle indubbie qualità tecniche e ad una intelligenza calcistica non comune, una grande umanità e la capacità di condividere ogni momento della nostra storia degli ultimi quattro anni da vero uomo di squadra.

Il suo percorso con il Trapani si concluderà a fine mese e Simone ha voluto salutare Società, squadra e città, raccontando con poche e bellissime parole i suoi sentimenti. Ecco la sua lettera:

"E pensare che il giorno in cui mister Boscaglia mi telefonò per convincermi ad accettare la proposta del Trapani, io chiamai mia moglie dicendole che non me la sentivo di andare a 1000 km di distanza....

Sono passati 4 anni e ora, con le lacrime agli occhi, sono qui a far sapere a tutti che ho passato un periodo della mia vita meraviglioso sia in campo che fuori!!!

Dalla festa promozione in stampelle alla serata di San Siro, dalla salvezza ottenuta alla nascita dei miei figli, dalla sfiorata serie A al saluto finale di tutto lo stadio.

Un insieme di emozioni e di sentimenti che quella maglia mi ha dato!!!

Ringrazio la famiglia Morace per avermi permesso di indossare la maglia granata e per avermi sostenuto ogni momento della mia esperienza!

Ringrazio, senza citare nomi e cognomi (altrimenti non finisco più) tutti i componenti della Famiglia del Trapani calcio: dall’ amico Direttore a tutti gli allenatori che ho avuto, compresi i loro collaboratori, dal settore medico,a cui ho dato filo da torcere ai magazzinieri e gli addetti allo stadio, dall’ ufficio stampa a tutti i ragazzi della sede, chef compreso!

Ringrazio i miei compagni di squadra che mi hanno fatto crescere come Uomo e come calciatore.

È stato un onore giocare con ognuno di voi!

Ringrazio Trapani intesa come la gente di questa Città, perché sia a me che alla mia famiglia ha trasmesso un affetto fuori dal comune (i miei vicini ne sono un esempio).

Infine ai tifosi oltre che dire GRAZIE mi permetto di chiedere di continuare a sostenere in quel modo la squadra perché sono un fattore determinante!!!

Per Sempre nel mio cuore

Simone Basso #7"