Trapani Calcio

Primavera Tim Cup. Bologna-Trapani 6-3

 

BOLOGNA-TRAPANI 6-3

 

Bologna: Farr, Maini, Salomone ( dal 1’ st Savatteri), Menarini, Cestaro, Bevitori, Spano, Cela, Rossetti, Auriemma ( dal 10’ st Ben Bahri), Colli ( dal 15’ st Boccia). In panchina: Ferrari, Fois, Papa, Radchenko, Guerra, Luongo. All. Colucci

 

Trapani: Loliva, Erroi, Russo ( dal 14’ st Portovenero), Guiducci ( dall’ 8’ st Iuculano), Gallina, Lombardo, La Piana, Marino ( dal 30’ st Rizzo), Guaiana, Maltese, Nitti. In panchina: Sisino, Salvato, Pipitone, Ferracane, Tentoni. All. Garzya

 

Arbitro: Mei di Pesaro; assistenti: Angotti di Lamezia, Vitaloni di Jesi.

 

Reti: Rossetti al 9’ pt e al 10’ st, Costaro al 14’ pt, Colli al 42’ pt e al 15’ st, Maltese (rig.) al 4’ st, Guaiana (rig.) al 31’ st, Portovenero al 36’st.

 

La cronaca

 

Si erano affrontate sabato in campionato e hanno replicato quest’oggi nel turno della Primavera Tim Cup: Bologna e Trapani hanno dato vita ad un match tutt’altro che noioso con addirittura nove gol messi a segno. A spuntarla sono stati gli emiliani che di fatto hanno chiuso i conti già alla fine della prima metà di gioco, sfruttando anche quelli che sono stati gli errori dei granata. Granata però che si sono svegliati troppo tardi quando il gol di Portovenero, dopo i due calci di rigore di Maltese e Guaiana, sembrava  poter regalare qualche brivido finale all’undici di mister Leonardo Colucci.

 

 

Settore giovanile. Le gare del 20 e 21 settembre

La Primavera affronta la Juventus sabato 20 Settembre alle 14.30 presso lo Stadio Provinciale.

Gli Allievi Professionisti giocheranno il 21 settembre alle 15.00 contro l'Empoli presso il Centro Sportivo Monteboro di Empoli.

In casa, presso il Centro Sportivo Roberto Sorrentino, i Giovanissimi Professionisti, che il 21 settembre alle 11 affrontano il Napoli.

Inizia il campionato anche per i Giovanissimi Regionali: domenica 21 settembre alle 11 presso il campo comunale "Pasqualino" di Carini si giocherà Iccarense-Trapani.

Campionato Primavera. Trapani-Juventus si gioca il 20 settembre alle 14.30 al "Provinciale". I biglietti: 3 euro per gli abbonati alle gare di campionato, 5 euro per tutti gli altri spettatori

La partita Trapani-Juventus, valevole per la terza giornata del Campionato Primavera, si giocherà sabato 20 settembre alle 14.30 presso lo Stadio Provinciale.

Il costo dei biglietti per assistere alla gara è il seguente:

3 euro per gli abbonati alle gare casalinghe del Trapani nel campionato di serie B

5 euro per tutti gli altri spettatori.

I tagliandi si possono acquistare presso la biglietteria del Trapani Calcio (Via Palmerio Abate 10) e, il giorno della gara, presso la biglietteria dello Stadio Provinciale.

Sarà aperto il Settore Tribuna.

Primavera. Bologna-Trapani 5-0

BOLOGNA-TRAPANI 5-0

BOLOGNA: Albertazzi, Radchenko, Salomone, Martini (dal 10° st. Menarini), Antonello, Camorani, Spano (dal 16° st. Colli), Guerra, Calabrese (dal 22° st. Rossetti), Scalini, Golia. A disp.: Ferrari, Cestaro, Bevitori, Savatteri, Cela, Ben Bhari, Boccia, Auriemma, Papa. All. Colucci

TRAPANI: Loliva, Russo, Rizzo, Ferracane, Salvato, Pipitone, Tumbarello (dal 39° st. Bulades), Marino (dal 10° st. Iuculano), Guaiana (dal 17° Gallina), Pontevenero, Maltese. A disp.: Sisino, Nitti, Lombardo, Erroi, Tentoni, La Piana. All. Garzja

Arbitro: Amabile di Vicenza. 

Marcatori: al 14° Golia su rigore (Bologna), al 47° pt. Calabrese (Bologna), al 8° st. Scalini (Bologna), al 17° st. Calabrese (Bologna), al 32° st. Rossetti (Bologna).

Ammoniti: Gallina, Pontevenero (Trapani), Guerra (Bologna).

Espulso: al 13° pt. per fallo da ultimo uomo Russo (Trapani).

Campionato Giovanissimi Professionisti. ACR Messina-Trapani 3-1

Messina-Trapani 3-1

Messina: Meo, Mirabile,  Pantano ( dal 2’ st Lo Vecchio), Spoto, De Luca, Priolo, Di Stefano ( dal 33’ st Cafarella), Balsamà, Presti ( dal 18’ st Trimarchi), Tritone ( dal 20’ st Chiofalo), Di Vincenzo ( dal 30’ st Barbera). In panchina: Rotella, Di Bella, Aiello, Bellino. All. Crisafulli

 

Trapani: Rao, Maltese ( dal 17’ st Di Nicola), Fazio, Condello, Bonafede, Culcasi N., Castiglia ( dal 18’ st Meo), Abate ( dal 1’ st Carollo), Pizzo, Marino ( dal 26’ st Nieto), Marano ( dal 18’ st Alagna). In panchina: Culcasi D., Greco, Benivegna, Morace. All. Culcasi 

 

Arbitro: Rinallo di Acireale

 

Reti: Pizzo al 6’ pt, Presti al 15’ pt e al 18’ st, Di Vincenzo al 25’ pt.

 

Note: Ammoniti Fazio (T), Pizzo (T) e Balsamà (M).

 

La cronaca

 

Comincia con una sconfitta il campionato dei Giovanissimi di mister Culcasi che devono arrendersi a Messina contro i locali per 3-1. Un Trapani sfortunato, che crea tanto ma poco cinico sotto porta; i messinesi, dalla loro, sfruttano gli errori degli avversari.

Il Trapani imprime il proprio marchio di fabbrica anche in questa nuova stagione, e cioè quello di iniziare in quarta: Marano e Pizzo creano pericoli sin dalle prime battute ma al 6’ è quest’ultimo a sbloccare il risultato con una bella azione di Castiglia sulla destra, il numero nove gira al volo un pallone che va ad insaccarsi all’incrocio dei pali. Granata che continuano ad attaccare, Pizzo liscia clamorosamente all’interno dell’area anche se al 15’ il punteggio è nuovamente in parità: palla lunga che arriva a tre quarti campo dove c’è Rao che in uscita tenta il contro rilancio ma il pallone impatta su un difensore, il rimpallo favorisce Presti che a porta vuota deposita in rete. Nonostante il pareggio arrivato in maniera del tutto casuale, il Trapani non si abbatte ma la fortuna oggi ha voltato le spalle agli undici di Culcasi che sprecano in almeno due occasioni a tu per tu col portiere prima con Castiglia, poi con Marino. La beffa arriva al 25’ quando il Messina riparte in contropiede, approfitta di un’incertezza difensiva e permette a Di Vincenzo di firmare il sorpasso.

Nella ripresa, granata che attaccano a testa ma a gioire sono sempre i giallorossi ancora una volta con Presti al 53’ che mette dentro il pallone del definitivo 3-1. Il Trapani  recriminerà per un rigore che avrebbe riaperto i conti.