Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/templates/bt_arise/blocks/header.php on line 17

Trapani Calcio


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/plugins/content/phocadownload/phocadownload.php on line 30

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/plugins/content/phocadownload/phocadownload.php on line 31

Allievi Nazionali: Trapani-Modena 1-2

TRAPANI-MODENA 1-2

TRAPANI: Ingrassia, Barbara, De Santis (dal 1' St Maltese), Francofonte, Ingoglia (dal 21' St Valenza), Rallo, Marino, Carollo (dal 21' St Burgarella), Zarcone (dal 5' St Zerilli) (dal 30' St Castiglia), Tornetta, Musso (dal 30' St Valenti). In panchina: Di Salvo, Di Nicola, Condello. All. Colletto

MODENA: Bonadonna, Manfredini, Lo Bello, Zironi (dal 1' St Makaya), Baniya, Acquafresca, Cassoli (dal 10' St Cioppi), Chiossi, Giornali (dal 1' St Zito), Rossi (dal 19' pt Amore), Cheli. In panchina: Cheli. All. Di Donato

Arbitro: Mario Saia di Palermo; assistenti: Gianfilippo Clemente e Federico Mannone di Marsala

Reti: Musso al 2' pt, Lo Bello al 13' St, Cheli su rigore al 17' St

Note: Ammonito Ingrassia al 17' St. Calci d'angolo 3-1 per il Modena

La cronaca
Il Modena passa al "Roberto Sorrentino" 2-1 ribaltando lo svantaggio iniziale. Trapani col piglio giusto passa avanti dopo 120'' grazie alla marcatura siglata da Musso che butta dentro un pallone che vagava in area dopo un controllo non perfetto di Marino. Granata davvero cattivi agonisticamente che costringono i canarini a rinculare nella propria aerea. Al 6' angolo dalla destra di Marino, di testa va Tornetta che trova sul primo palo il legno che gli nega la gioia del gol; il Modena però alla prima ripartenza rischia di far male: lancio a cambiare fascia, buco di De Santis, alle sue spalle c'è Cassoli che non ci pensa due volte e calcia in porta trovando l'attenta risposta di Ingrassia. Primi minuti molto intensi sotto l'aspetto atletico: al 9' Francofonte con un pallone magico trova il taglio di Marino che scappa su Lo Bello, si presenta a tu per tu col portiere ma fallisce il raddoppio spedendo a lato. Sul Sorrentino batte un caldo estivo, via via il gioco frenetico dei ventidue in campo inizia ad abbassarsi senza palle gol nitide; solo una punizione calciata di seconda da parte di Chiossi che manda fuori il pallone a dieci dalla fine. Impreciso Zarcone che ci tenta dai venti metri con il mancino al 46'; bella l'azione granata con un pallone delizioso del neo entrato Maltese a servire in area Tornetta che vuole l'assist sotto porta per Musso ma trova solo le manone del portiere. Il pari del Modena arriva in maniera del tutto casuale al 53' con un traversone di Lo Bello a mezza altezza per Amore, tenuto in posizione regolare da Zerilli, il quale è in ritardo senza riuscire a sventare il pericolo con il pallone che termina incredibilmente in rete. La reazione del Trapani però arriva subito ed è proprio Zerilli a creare l'occasione con uno splendido pallone messo al centro su cui Musso, in solitudine, è tutt'altro che lucido. Gli emiliani completano la rimonta al 57': anche in questo caso retroguardia locale non perfetta con un bel passaggio a trovare Amore in posizione regolare, abbattuto da Ingrassia: per lui giallo e soprattutto calcio di rigore con Cheli che realizza. Le reazioni di Rallo e compagni portano il nome di Francofonte con una punizione di poco alta sopra la traversa; legno che incoccerà anche Marino pochi minuti dopo, al 67', dopo un'azione personale.