Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/templates/bt_arise/blocks/header.php on line 17

Trapani Calcio


Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/plugins/content/phocadownload/phocadownload.php on line 30

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.trapanicalcio.it/home/trapanicalcio/plugins/content/phocadownload/phocadownload.php on line 31

Primavera: sgambatura Trapani-Palermo 1-2

TRAPANI-PALERMO 1-2

TRAPANI: Croce (30' st Scarcella), Scuderi (30' st Arcuri), Cosentino (39'st Todaro), Mule' (18' st Schiazza), Tumminelli (41' st Giannola), Marino, Bulades (30'st Gastone), Canino (1'st Novara)(23' st Guercio), Ocello (14' st Alagna), Mistretta (25' St Spadaro), La Piana (16' St Selvaggio)(39' St Rocchetta). In panchina: Salone. All. Di Gaetano

PALERMO: Marson (1' st Di Franco), Punzi (1' st Maddaloni), Pirrello (20'st Formisano), Giuliano (1' st Tafa), Toscano (24' st Marinali), Pezzella (28' st Costantino), Grillo (1' st Tramonte), Costantino (24' st Dalia), Lo Faso (20' st Maniscalchi), Bonfiglio (1'st Palmisano), La Gumina (20' st Plescia). All. Bosi

Reti: Mistretta al 15' pt, Maddaloni all'11' st, Plescia al 29' st

Note: Calci d'angolo 5-2 per il Palermo


Gara d'allenamento al "Roberto Sorrentino" tra le formazioni Primavera di Trapani e Palermo. Padroni di casa in vantaggio al 15' grazie alla marcatura siglata di Mistretta che sfrutta al meglio una punizione battuta velocemente da Marino, battendo Marson con un potente mancino in diagonale. Trapani che gioca bene impedendo agli avversari di imbastire delle azioni degne di nota dei rosanero che si affidano alle soluzioni dalla media distanza senza però creare difficoltà a Croce. Cosentino e compagni sfiorano anzi il raddoppio in due occasioni: la prima al 24' con un cross interessante dell'onnipresente Mistretta che nessuno raccoglie. E' sempre la punta trapanese a cercare il tiro a giro di prima intenzione al 41' ma la mira è da rivedere. Tanti i cambi all'inizio della ripresa: i rosanero vogliono pareggiarla e l'1-1 arriva puntuale al 56' sugli sviluppi di un corner battuto da Toscano, svetta su tutti Maddaloni che batte Croce. La rimonta è firmata da Plescia al 74' con un tap-in sotto porta.